Diagnostica Strutturale

La diagnosi del comportamento deformativo statico e dinamico di strutture e infrastrutture riveste un ruolo fondamentale nel campo dell’ingegneria civile. NHAZCA, grazie alle sue soluzioni innovative per la diagnostica strutturale è in grado di eseguire rapide ricognizioni sia nelle fasi di collaudo che in quelle di verifica dello stato di conservazione dell’opera nel tempo. L’utilizzo di tecniche di telemonitoraggio, unito con specifici protocolli di intervento consentono di acquisire, simultaneamente e in modo del tutto non invasivo, informazioni pervasive e tridimensionali su ogni tipologia di struttura. Tra le tecniche più utilizzate da NHAZCA si riportano di seguito l’Interferometria SAR Satellitare, l’Interferometria RADAR Terrestre, il Laser Scanner Terrestre e la Digital Image Correlation.

L’Interferometria SAR Satellitare consente, grazie alla sua prospettiva dalla spazio, di analizzare simultaneamente numerose strutture (es. intere città, reti stradali ecc.) distribuite nel territorio restituendone eventuali tassi di spostamenti e serie temporali con precisione di ordine millimetrico. Una delle principali potenzialità di questa tecnica è, inoltre, l’analisi a ritroso a partire dal 1992.

 

L’Interferometria RADAR Terrestre consente di caratterizzare il comportamento deformativo di intere strutture/infrastrutture antropiche (es. ponti, dighe, strade e viadotti) con accuratezza sub-millimetrica e alte frequenze di campionamento (nell'ordine delle centinaia di Hz). L’elevata accuratezza e la rapidità di installazione della strumentazione rendono questa tecnica ottimale soprattutto per opere ingegneristiche sia per la fase di collaudo statico che per la fase di monitoraggio della struttura stessa.

 

Il Laser Scanner Terrestre, integrato con fotocamere ad alta risoluzione, consente di ricostruire modelli 3D a colori utili per la diagnostica di strutture e infrastrutture in fase di collaudo.

 

La Digital Image Correlation (DIC) è una tecnologia speditiva, low-cost e completamente non invasiva per la diagnosi del campo deformativo di strutture in fase di collaudo.

Principali progetti

Collaudo statico di un ponte attraverso l'utilizzo di tecniche di monitoraggio da remoto
Collaudo statico, dinamico e termico di un ponte ferroviario
Analisi da remoto del comportamento deformativo di un ponte ferroviario
Monitoraggio in continuo della Basilica di Massenzio (RM)
Analisi del comportamento deformativo di una diga
Analisi delle deformazioni storiche di una diga in terra

Video

Pubblicazioni

Beninati L., Brunetti A., Caruso C., Mazzanti P., 2015. Structural Health Characterization of an Old Riveted Iron Bridge By Remote Sensing Techniques. Proceedings of the 7th International Conference on Structural Health Monitoring of Intelligent Infrastructure (Turin, Italy, 1-3 July 2015)
 
Mazzanti P., Brunetti A., Buffarini G., Bongiovanni G., 2014. Integrating Contact and Remote Sensing Techniques For Quick Recognition of Bridge Dynamic Behaviour. The ISHMII Monitor, June 2014, Vol. 9, pp. 17-19.
 
Mazzanti P., Cipriani I., 2011. Terrestrial SAR Interferometry monitoring of a building in the city of Rome. Proceedings of the Fringe 2011 Workshop (Frascati, Roma, 19-23 Settembre 2011) (Poster).