Uno studio multidisciplinare sulla caratterizzazione di processi di subsidenza pubblicato su "Remote Sensing of Environment"

(11-2-2016)

 

NHAZCA, in collaborazione con altri partner scientifici, ha recentemente pubblicato su Remote Sensing of Environment International Journal l’articolo dal titolo “Comprensione del processo di subsidenza di piani quaternari attraverso la combinazione di modelli geologici ed idrogeologici con dati InSAR satellitari: La Piana delle Acque Albule”.

Un'area nei pressi di Roma, colpita da forti fenomeni di subsidenza, è stata indagata grazie alla combinazione di dati ottenuti da un’analisi InSAR avanzata e da modelli geologici e idrogeologici.

I risultati ottenuti hanno consentito una caratterizzazione dettagliata dei processi che hanno causato negli ultimi anni gravi danni ad edifici edinfrastrutture.

 

Bozzano F., Esposito C., Franchi S., Mazzanti P., Perissin D., Rocca A. & Romano E. 2015. Understanding the subsidence process of a quaternary plain by combining geological and hydrogeological modeling with satellite InSAR data: the acque albule plain case study. Remote Sensing of Environment, 168C, 219-238, DOI: 10.1016/j.rse.2015.07.010.