Nuovo Articolo in "Geosciences, Special Issue - Observing Geohazards from Space": Assessment of Landslide Pre-Failure Monitoring and Forecasting Using Satellite SAR Interferometry

(12/05/2017)

Lo studio esplora le potenzialità dell'interferometria SAR satellitare avanzata (A-DInSAR) per il monitoraggio del comportamento pre-rottura dei fenomeni franosi e per l’applicazione di metodi previsionali.

Diversi limiti influenzano la capacità della tecnica A-DInSAR di monitorare un processo franoso, in particolare durante la fase pre-rottura (creep terziario). Il lavoro focalizza l’attenzione su due dei principali limiti intrinseci dell’interferometria SAR satellitare: 1) la frequenza di campionamento (generalmente più bassa rispetto ad altre tecnologie di monitoraggio); 2) i vincoli legati all’ambiguità di fase del segnale SAR.

A tal fine sono state analizzate le serie temporali di spostamento pre-rottura di 56 frane, disponibili nella letteratura scientifica e acquisite con vari strumenti di monitoraggio da contatto e da remoto (estensimetri, inclinometri, distometri, GB-InSAR e stazione totale). A partire dalle serie temporali di spostamento, sono state applicate quattro diversi approcci previsionali, conosciuti con il nome di Failure Forecasting Methods (FFM). Al fine di valutare le potenzialità dell’applicazione dei metodi FFM su dati di spostamento acquisiti con tecnica A-DInSAR, le 56 serie temporali sono state campionate sulla base delle caratteristiche di diverse missioni satellitari (ERS, Envisat, COSMO-SkyMed, Sentinel-1, etc.), simulando il tempo di rivisita di ciascuna missione ed i vincoli dettati dalle caratteristiche dello specifico segnale SAR.

L’analisi dimostra che la tecnica InSAR satellitare potrebbe avere successo nel monitorare la fase pre-rottura dei fenomeni franosi e, in alcuni casi, nel prevedere il tempo di rottura dei versanti mediante l’applicazione dei FFM. Tuttavia, la bassa frequenza di campionamento dei dati delle attuali missioni satellitari, influenza in modo significativo l'applicazione dei FFM per finalità di Early Warning in reali scenari di gestione del rischio da frana.

 

Moretto S., Bozzano F., Esposito C., Mazzanti P. & Rocca A. 2017. Assessment of Landslide Pre-Failure Monitoring and Forecasting Using Satellite SAR Interferometry. Geosciences, 7(2), 36; doi:10.3390/geosciences7020036